Neurocapitalismo – c’è una lotta da sostenere nel cyberspazio

Presentazione di "Neurocapitalismo" di Giorgio Griziotti @ circolo Anarchico Ponte della Ghisolfa 04-05-2016

Gli smartphone sono nostre estensioni o siamo noi delle loro estensioni?
Noi, i nostri desideri, le nostre potenzialità, sono “messi a valore” dentro la dimensione di iperconnessione globale in cui quasi tutta l’umanità è immersa.
La tecnologia non è mai neutra. Se da un lato è strumento di controllo dall’altro può essere strumento di autonomia grazie al quale è possibile avere momenti di produzione collettiva, militante, antagonista.
Il terreno dello scontro è il capitalismo cognitivo, non possiamo sottrarci a questo terreno, nella necessità di costruire sempre nuove “vie di fuga” in cui sottrarsi al comando e alla valorizzazione.

Ne parliamo con Giorgio Griziotti il prossimo 4 maggio alle 20:30 al circolo Anarchico Ponte della Ghisolfa, durante la presentazione del suo libro “Neurocapitalismo – mediazioni tecnologiche e vie di fuga

copertina "Neurocapitalismo" di Giorgio Griziotti - presentazione @ circolo Anarchico Ponte della Ghisolfa 04-05-2016

copertina di Martino Saccani

Evento Facebook

aggiungi all'agendaaggiungi all’agenda

aggiungi all'agenda dal tuo smartphoneaggiungi all’agenda dal tuo smartphone con qrcode reader

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *