Sottoscrizioni volontarie

Il circolo Anarchico Ponte della Ghisolfa basa la propria attività esclusivamente sull’autofinanziamento.

Con le somme ricevute liberamente, il circolo sostiene le spese amministrative e, nel limite del possibile, porta avanti iniziative politiche.
A dire il vero in questi ultimi anni le casse a malapena sono riuscite a coprire le spese amministrative, tuttavia riusciamo a produrre iniziative politiche di qualità grazie a chi crede in noi e lo fa a titolo totalmente gratuito, spesso rimettendoci le spese di trasferta.

Non nascondiamo però un certo affanno e le condizioni personali degli attivisti non consentono visioni ottimistiche per il futuro.

Per questo chiediamo ai simpatizzanti di sottoscrivere una quota arbitraria e volontaria, affinchè lo storico circolo di Pinelli e Valpreda possa continuare ad esistere ed incidere nella vita politica.

Clicca sul bottone per un contributo tramite paypal:
contributo volontario al circolo tramite paypal
Per chi preferisse il bonifico può richiedere i dati necessari mandando una mail a ponte@bruttocarattere.org cliccando qui.

Per chi invece preferisse versare contanti tramite ricevitoria lotto su carta prepagata, può richiedere i dati necessari mandando una mail a ponte@bruttocarattere.org cliccando qui.

Ovviamente, per chi avesse voglia di venire a trovarci al circolo, portarci il suo sostegno o meglio ancora partecipare alla vita del Ponte:

Vi Aspettiamo! 🙂

tasche vuote

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *